You are safer with us

Matrice rischio

Promozione sicurezza nelle micro e piccole imprese

oira-logo-smaller
In occasione di un simposio dell'EU-OSHA sulla "Prevenzione nelle piccole e micro imprese" l'Agenzia lancerà il suo progetto di valutazione interattiva dei rischi on-line (OiRA) – uno sforzo multinazionale e collaborativo per lo sviluppo di applicazioni web gratuite e di facile uso che possono aiutare le piccole organizzazioni ad attuare un processo di valutazione dei rischi passo a passo. Inoltre, per tutta la durata del congresso è prevista una serie di presentazioni presso lo stand espositivo dell'EU-OSHA. Il congresso si terrà a Istanbul dall'11 al 15 settembre.
Read More ...
Comments

Sicurezza nelle microimprese

PDCA
Le piccole imprese rappresentano oltre il 95% di tutte le attività non agricole in Italia e in Europa.
E’ noto che in questa categoria di imprese si evidenziano specifici problemi di sicurezza, perlopiù demandati ai titolari che spesso hanno una scarsa conoscenza dei rischi occupazionali e delle normative. Le risorse da investire nella sicurezza sono spesso scarse e manca una struttura interna dedicata. I contatti con le organizzazioni, inoltre, che si occupano di salute e sicurezza sono spesso difficili.

Per contatti clicca
qui.
Se, invece, desideri ricevere l’audit in formato pdf compilabile invia una mail a
info@ellesic.it specificando:
- il nome dell’azienda
- il settore merceologico
- il numero di lavoratori impiegati.
Sarai ricontattato entro 24/48 h. Una volta compilato l’audit se vorrai potrai richiedere la ns. consulenza per l’individuazione delle aree a maggior rischio e la formalizzazione di un programma d’intervento concordato.
Read More ...
Comments

Esposizione ai cancerogeni

cancer-cells
Il patronato INCA CGIL ha proposto una “ipotesi” di matrice espositiva per le neoplasie professionali, costruita partendo dalle conoscenze desumibili dalle monografie IARC.

La matrice indica per ogni organo quali sono i cancerogeni occupazionali noti e per ognuno di essi vengono indicate le attività ed i settori di attività professionali in cui si è potuta o si può determinare una esposizione.
Infine la matrice si completa con il riferimento alla voce tabellare prevista dalle Tabelle delle malattie professionali di cui al DPR 1124/65 nell'ultima revisione emanata nel 2009.

Read More ...
Comments