You are safer with us

Falsi infortuni sul lavoro

infort
In questo articolo presenteremo diversi esempi di “falsi infortuni sul lavoro” analizzandone il contenuto e mostrandone le conseguenze.
L’uomo, un 56enne di Quartu Sant’Elena, in provincia di Cagliari, ha simulato una caduta dalle scale per ottenere nuova convalescenza retribuita. Aveva infatti già superato il limite massimo previsto per la malattia a carico dell'Inps.
I carabinieri di Cagliari-Villanova hanno smascherato un truffatore che ha simulato in infortunio sul lavoro per ottenere nuova convalescenza retribuita. Si tratta di un uomo di 56 anni di Quartu Sant'Elena, giardiniere della società Proservice Spa, controllata dalla Provincia di Cagliari, che si occupa della manutenzione degli edifici scolastici della Provincia e del Comune di Cagliari. L'uomo, che da qualche tempo aveva superato il limite massimo previsto per la malattia a carico dell'Inps (557 giorni in 4 anni), ha simulato un infortunio sul lavoro che, invece, viene gestito e retribuito dall'Inail.
Read More ...
Comments