You are safer with us

Eventi

Settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro 2013

saf_week
La Settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro è il principale evento di sensibilizzazione del suo genere, volto a migliorare la sicurezza e la salute nei luoghi di lavoro presenti in Europa. L'evento, che avrà luogo dal 21 al 25 ottobre, sarà coordinato dall'Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro (EU-OSHA) e attuato dai suoi partner nei 28 Stati membri dell'UE e in altri paesi.
La Settimana europea si concentra sulla diffusione dei messaggi chiave dell'attuale campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri "Lavoriamo insieme per la prevenzione dei rischi", nonché sulle attività di quest'ultima, e prevede l'organizzazione di molteplici eventi in tutta Europa, enfatizzando i vantaggi derivanti dall'applicazione di una buona leadership con la partecipazione dei lavoratori.
EllESic vi partecipa con la pubblicazione sulla barra laterale del sito dello skyscraper, con l'invio a tutti i suoi clienti ed a tutti gli iscritti alla newsletter della brochure promozionale.
Read More ...
Comments

Newsletter 02/2012 Ministero del lavoro

news_02_12
E' on-line il numero 2 febbraio 2012 della newsletter del Ministero del Lavoro.
Il numero è dedicato alla
terza relazione della Commissione parlamentare infortuni, allo stato di attuazione del Testo Unico, all'andamento degli infortuni nei primi nove mesi del 2011 ed ai sistemi di tutela nelle Regioni italiane.
Il relatore e presidente della stessa Commissione parlamentare infortuni, Oreste Tofani (Pdl), ha osservato che il sistema di tutela della salute e sicurezza sul lavoro è stato completato e occorre ora emanare gli atti normativi secondari.
Read More ...
Comments

5 marzo 2012: Napoli per la Sicurezza sul Lavoro

oss_nap
Insieme per la sicurezza sul lavoro. Seduta solenne del Consiglio Comunale di Napoli, lunedì 5 marzo 2012 alle ore 11.00 presso la Sala dei Baroni del Maschio Angioino sotto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica.
In Italia la Costituzione e le leggi danno ampia tutela al lavoro e alla salvaguardia della salute dei lavoratori. Alle Istituzioni e a tutti i cittadini spetta, quindi, il dovere di fare rispettare queste leggi. Proprio Napoli, che conosce più da vicino lavoro nei suoi aspetti più drammatici precariato, lavoro nero, sfruttamento dei minori e degli immigrati, disoccupazione , proprio Napoli allora, prima città in Italia, ha voluto dedicare ogni anno una giornata, il 5 marzo, alla sicurezza sul lavoro ed alla prevenzione degli infortuni. Una giornata per la tutela dei diritti di tutti i lavoratori, non solo della nostra città, poiché ogni lavoratore è un bene prezioso per tutta la società. Read More ...
Comments

Newsletter 01/2012 Ministero del Lavoro

news_01_12
E' on-line il numero 1 gennaio 2012 della newsletter del Ministero del Lavoro.
Il numero è dedicato alla promozione della salute sul lavoro in particolare alle norme, finanziamenti e campagne al servizio della sicurezza. A tal proposito l'INAIL stanzia 205 milioni. Le domande possono essere inoltrate online fino al 7 marzo 2012. Sempre nello stesso numero l'assicurazione per gli infortuni domestici, la nuova campagna Inail per la tutela delle casalinghe contro i rischi quotidiani. Sono, infatti, oltre 5 milioni le casalinghe soggette all’obbligo. Nel numero si parla, infine, della promozione della salute sul lavoro focalizzando l'attenzione sulla formazione ritenuta determinante nella salute e sicurezza perché incide sulla conoscenza degli obblighi e delle procedure di lavoro.
Read More ...
Comments

Newsletter 09/2011 Ministero del Lavoro

news09_11
E' on-line il numero 9 dicembre 2011 della newsletter del Ministero del Lavoro.
Il numero è dedicato alle statistiche dell'INAIL relative agli infortuni sul lavoro aggiornate a settembre 2011. Dalle statistiche emerge che anche nel 2011 vi è stato un calo degli incidenti e dei morti sul lavoro. L’andamento dell’ultimo trimestre dell’anno, stima l’Inail, rende ipotizzabile un bilancio consuntivo di 750mila infortuni sul lavoro, contro i 775mila del 2010, e un numero di morti ancora inferiore alle mille unità. Nei primi 9 mesi del 2011 gli infortuni sono diminuiti del 4,5% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, registrando una diminuzione di circa 26 mila casi denunciati, passati da 579mila a 553mila. Meno accentuata la flessione degli infortuni mortali, che passano da 697 a 691, in calo dello 0,9%.

Read More ...
Comments

Newsletter 08/2011 Ministero del lavoro

news_08_11
E' on-line il numero 8 novembre 2011 della newsletter del Ministero del Lavoro.
Il numero è dedicato ai vincitori del Premio per le buone prassi di manutenzione sicura istituito nell'ambito della Campagna europea per gli ambienti sani e sicuri, che si è chiusa proprio alla fine di novembre a Bilbao.
Hanno ottenuto il riconoscimento ben undici soggetti in nove settori diversi, coniugando l'approccio a un sistema integrato di prevenzione al coinvolgimento di quanti sono interessati per rendere più sicuro l'ambiente in cui si lavora. La manutenzione rende le condizioni di lavoro migliori, quindi, riduce gli incidenti.
Read More ...
Comments

Ambienti di lavoro sani e sicuri

Bilbao
La manifestazione conclusiva della campagna Ambienti di lavoro sani e sicuri 2010-11 sulla manutenzione sicura avrà luogo il 22-23 novembre 2011 al centro congressi Bizkaia Aretoa a Bilbao, in Spagna.In occasione di questo vertice si riuniranno esperti e decisori europei di alto livello per scambiare le buone prassi e discutere le future strategie volte a promuovere la manutenzione sicura. Sarà anche un'opportunità per l'Agenzia e i suoi partner per valutare i risultati della Campagna e presentarne i punti essenziali (ad esempio, gli eventi della Campagna nazionali ed europei, i risultati del relativo premio europeo per le buone prassi e il concorso fotografico europeo). Read More ...
Comments

Settimana Europea salute e sicurezza sul lavoro

healthy
Durante la settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro, che si terrà in tutta Europa dal 24 al 28 ottobre 2011, si terranno centinaia di attività ed eventi per la Campagna, tra cui conferenze, seminari, mostre e sessioni formative. Il tema comune che associa tutte queste attività è sensibilizzare all'importanza della manutenzione sicura. L'OSHA invita tutti a partecipare attivamente alla settimana europea aderendo alla campagna "Ambienti di lavoro sani e sicuri". Read More ...
Comments

No al fumo

Labbra_e_fumo
Il 31 maggio era la Giornata mondiale senza tabacco. Pur essendo ormai noto che il fumo nuoce alla salute, migliaia di persone continuano a essere esposte al fumo passivo quando sono al lavoro.
Nel quarto trimestre 2011 la Commissione europea avvierà una consultazione delle parti sociali sulla sua iniziativa dedicata alla "Esposizione al fumo passivo sui luoghi di lavoro". L'EU-OSHA sostiene gli ambienti di lavoro in cui non si fuma mettendo a disposizione dei datori di lavoro, dei lavoratori che fumano così come di quelli che non fumano informazioni per aiutare a prevenire e fermare l'esposizione al fumo di tabacco sul lavoro.
L'esposizione al fumo di tabacco è nefasto tanto per la salute dei fumatori’ quanto dei non fumatori’. Può essere all'origine di problemi gravi quali le malattie cardiovascolari e respiratorie e avere effetti avversi sulla riproduzione. Inoltre, può provocare la morte a causa di tumori (particolarmente il cancro al polmone), cardiopatie coronariche o ictus.
Read More ...
Comments