You are safer with us

Disponibile online il software NoCE dell'INAIL

NoCE_01
Pubblicato dall'INAIL ex – ISPESL il software NoCE, un software di studio e ricerca messo a disposizione di aziende e imprese per l’implementazione di una metodologia destinata all’analisi dei quasi incidenti. È un software gratuito, che l’ente di ricerca permette di scaricare, come altri prodotti e servizi analoghi dal proprio sito.
Il programma è stato realizzato dal DIPIA dell’ISPESL stessa, ovvero il “Dipartimento installazioni di produzione e insediamenti antropici”. È espressamente dedicato agli stabilimenti industriali, a quegli stabilimenti ad alto rischio. La direttiva europea detta "direttiva Seveso" (82/501/CEE, recepita in Italia con il DPR 17 maggio 1988, n. 175) impone agli stati membri di identificare i propri siti a rischio. La direttiva è evoluta nel corso del tempo, la versione più recente è la direttiva 96/82/CE ("Seveso 2"), in vigore dal 3 febbraio 1999, concernente il controllo dei rischi da incidente rilevante che coinvolgano sostanze pericolose. Una normativa che prevede che l’azienda fornisca agli organi deputati al controllo rapporti e revisioni quinquennali.
NoCE è un software che segue un ulteriore progetto ISPESL pubblicato poco tempo fa e ancora sviluppato dal DIPIA chiamato “IRIS on line”, software che le aziende possono utilizzare per rappresentare il rischio, un supporto mnemonico, simulante, strumento che può puntellare e oliare la gestione della sicurezza. E in particolare gli SGS i Sistemi di gestione della sicurezza.
NoCE quindi è un software analogo e destinato ai quasi incidenti. “Negli impianti industriali a rischio di incidente rilevante ci sono sicuramente più quasiincidenti che non incidenti, per l’appunto, rilevanti. Per un incidente con morti o feriti gravi ci sono decine di quasi incidenti con conseguenze solo in materia di attrezzature, centinaia di guasti che provocano solo piccole perdite di produzione, nonché le procedure non bene intese o applicate, con conseguenze di lieve entità. Inoltre, nella vita di uno stabilimento, migliaia sono le non-conformità che di solito vengono riportate sia per le apparecchiature che per le procedure”. “I quasi incidenti sono molto facili da individuare, da capire, da controllare. Qualsiasi piccola anomalia, difetto o malfunzionamento di minore entità andrebbe tenuto in considerazione, dato che anche un evento in apparenza insignificante potrebbe provocare un incidente.”
Download software NoCE
(Fonte: PMI Servizi - Servizi per le piccole e medie imprese)
blog comments powered by Disqus