You are safer with us

Check list: presse pneumatiche ed elettriche

9510-pressa-da-stiro-a-vapore-sp2150-asse-da-
Nonostante la presenza dei dispositivi di sicurezza, ogni anno si verificano numerosi infortuni che a volte comportano l’amputazione di mani e dita.
I pericoli principali sono:

  • schiacciamento delle dita dovuto alla chiusura dell’utensile
    lesioni durante l’inserimento degli utensili e le corse di prova
    disturbi vari dovuti ad una cattiva postura.
La check list del SUVA prevede l’analisi dei seguenti aspetti:
  • posto di lavoro
  • pressa
  • organizzazione, formazione e comportamento.
Misure di sicurezza consentite
Per evitare di inserire le mani nella zona di pericolo dell’utensile durante la fase di chiusura sono consentite le seguenti soluzioni:
  • limitazione della corsa ad un massimo di 6 mm
    utensili chiusi
    riparo mobile interbloccato, schermo di protezione
    comando a due mani
    dispositivo di protezione immateriale, ad es. barriera fotoelettrica
    pressa in due passi (avvicinamento a bassa potenza) finché la larghezza della fessura è inferiore a 6 mm, poi corsa di potenza)
    riparo mobile interbloccato con blocco diretto nel circuito pneumatico
    protezione tramite il dispositivo di alimentazione.

Per consultare il documento
clicca qui.
blog comments powered by Disqus