You are safer with us

Ellesic e i corsi di formazione WBT

fad_01
Nel corso del prossimo anno saranno disponibili online i corsi di formazione di Ellesic che utilizzano il WBT (Web Based Training). E' uno obiettivo importante che Ellesic intende perseguire diffondendo in questo modo la cultura della sicurezza. Il progetto prevede un percorso formativo in ventidue moduli. Nel progetto rientra anche la collaborazione con un Organismo Paritetico Territoriale ai sensi del comma 12 dell'art. 37 del D.Lgs. 81/2008 "La formazione dei lavoratori e quella dei loro rappresentanti deve avvenire, in collaborazione con gli organismi paritetici, ove presenti nel settore e nel territorio in cui si svolge l’attività del datore di lavoro, durante l’orario di lavoro e non può comportare oneri economici a carico dei lavoratori."
Qui di seguito si elencano i moduli del percorso formativo e le date di presunta pubblicazione:
Modulo I – Normativa vigente (gennaio 2012)
Modulo II – Valutazione del rischi - Prima parte (gennaio 2012)
Modulo III – Valutazione dei rischi - Seconda parte (gennaio 2012)
Modulo IV – Valutazione del rischio chimico (marzo 2012)
Modulo V – Scelta ed uso dei DPI (luglio 2012)
Modulo VI – Scelta ed uso dei DPI anticaduta (luglio 2012)
Modulo VII – Scelta ed uso degli APVR (luglio 2012)
Modulo VIII – Rumore scelta ed uso DPI udito (febbraio 2012)
Modulo IX – Vibrazioni (maggio 2012)
Modulo X – Utilizzo dei carrelli elevatori (febbraio 2012)
Modulo XI – Opere Provvisionali (maggio 2012)
Modulo XII – FAV (Fibre Artificiali Vetrose) (giugno 2012)
Modulo XIII – Amianto (giugno 2012)
Modulo XIV – Uso dei VdT (dicembre 2012)
Modulo XV – Pronto Soccorso (dicembre 2012)
Modulo XVI – Pronto Intervento (dicembre 2012)
Modulo XVII – MMC (Movimentazione Manuale dei Carichi) (aprile 2012)
Modulo XVIII – SMC (Sollevamento e Movimentazione Carichi) (marzo 2012)
Modulo XIX – RSPP (settembre 2012)
Modulo XX – RLS (settembre 2012)
Modulo XXI – Preposto (settembre 2012)
Modulo XXII – Spazi confinati (marzo 2012)
Si ricorda, che alcuni percorsi formativi si intendono integrativi di quelli obbligatori previsti dalla normativa vigente (ad es. opere provvisionali, rischio amianto, ecc.).

Clicca qui per visionare una demo (19,1 MB - mov)

blog comments powered by Disqus