You are safer with us

Giornata mondiale della Terra 2011

earth_day_giornata_mondiale_della_terra
Non manca molto alla Giornata Mondiale della Terra (22 aprile). Tra le iniziative in rete piace quella dell’autore del blog Jinjerup che ha ideato una serie di etichette da attaccare ai contenitori per il riciclaggio dei rifiuti. Siamo lontani anni luce da come sono organizzati in Usa ma può aiutarci a comportarci nella maniera giusta per difendere l’ambiente. Piacerà anche ai piccoli di casa che vi aiuteranno ad attaccarle. L’importante è stamparle su carta riciclata, poi tagliatele e incollatele sui rispettivi contenitori che dovreste avere in casa.
Sono quattro etichette in tutto, per plastica, carta, vetro e metallo. All’interno del file pdf ci sono due etichette per pagina, quindi sono due pagine da stampare. Potete scaricarle da qui: ogni etichetta misura 13,5×14,7 cm. Se vi piacciono di più ci sono anche quelle ideate l’anno scorso.
E’ disponibile on -line un opuscolo contenente consigli e informazioni per mettere in pratica 15 azioni che riducono l’impatto ambientale dei nostri consumi e consentono, allo stesso tempo, di ottenere dei risparmi economici anche significativi.
È possibile, infatti, soddisfare bisogni ed esigenze personali e familiari di alimentazione, mobilità, igiene, conservazione dei cibi, illuminazione e perfino di svago, eliminando buona parte degli sprechi che caratterizzano il nostro attuale modello di consumo.
I consigli riportati non richiedono particolari investimenti: in gran parte consistono in semplici cambiamenti di comportamenti d’acquisto e di consumo e nella sostituzione, nelle normali operazioni di manutenzione, di tecnologie obsolete con tecnologie più moderne ed efficienti.
Si può decidere di seguire tutti i consigli riportati in questo opuscolo oppure solo una parte di essi in base alle esigenze della famiglia.
I risparmi economici sono stati calcolati prendendo in considerazione una famiglia composta da 3 persone e un bambino di età inferiore
ai 36 mesi.
Dove non è diversamente specificato, i consumi di energia elettrica sono stati calcolati ad un prezzo di 0,18 euro al kWh.
Per effettuare i calcoli sono stati presi in considerazione prezzi rilevati negli ultimi 2 anni.
Per maggiori informazioni sulle soluzione riportate in questo opuscolo e su altri comportamenti che consentono di ridurre il nostro impatto sull’ambiente, liberando risorse economiche e finanziarie:
Fare Verde onlus
via Ardeatina 277 - 00179 Roma - Tel/Fax 06 700 5726
info@fareverde.it - www. fareverde.it

Per consultare l’opuscolo
clicca qui.
blog comments powered by Disqus